TAPIOCO,
CON IL SUO COLORE
E I SUOI PROFUMI
AVVOLGENTI È COME
UNA SPIAGGIA DORATA
E UN MARE TURCHESE, È
UN’ATMOSFERA LEGGERA,
SENSUALE, INTERESSANTE
MA MAI SUPERFICIALE

VIGNETI E ZONA DI PRODUZIONE

Vigneti di nuovo e vecchio impianto situati tra Lazio e Toscana ad un’altitudine compresa tra i 200 e i 400 metri s.l.m. Terreni di tipo sabbioso-argilloso di origine vulcanica nelle aree laziali e di tipo calcareo-argilloso di provenienza alluvionale in quelle toscane.

IMPIANTO

Densità media di 5.000 piante per ettaro con rese che vanno dagli 80 ai 90 q.li/ha. Sistema di allevamento a Guyot.

UVE

Chardonnay – Vermentino.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore giallo paglierino intenso con riflessi verdognoli.
All’olfatto risulta elegante, fruttato-floreale con note di pera e fiori di acacia e minerale. Il sapore è secco, fresco, intenso e persistente, di corpo e con retrogusto piacevolmente cremoso.

VINIFICAZIONE

L’uva viene raccolta ben matura tra la fine di agosto e la prima settimana di settembre. Le uve vendemmiate vengono immediatamente raffreddate a 5-6° e pressate. Il mosto, illimpidito per decantazione a freddo, fermenta lentamente in tini di acciaio per 15-18 giorni a temperatura controllata. Successivamente si procede alla preparazione del blend a cui segue adeguato affinamento in bottiglia.

RACCOLTA

Agosto – Settembre

GRADAZIONE

12,5 % vol

TEMPERATURA DI SERVIZIO OTTIMALE

12° C.